Società di Consulenza: cosa devi sapere!

Video riservato alla Community di Fitness Management. Il link per il download è in fondo al post!

Quando ho pensato a questo video stavo lavorando su me stesso con Marco De Veglia, uno dei più apprezzati Coach sul Brand Positioning e Internet Marketing Italiano per migliorare la mia immagine, il mio brand e il mio posizionamento online come Coach Gestionale per Fitness Club.

Continua a leggere Società di Consulenza: cosa devi sapere!

E-seminar 18: Nuovo Modello Gestionale? (video)



Video dell’E-seminar: accesso gratuito su registrazione. Il link per il download è in fondo al post!

Questa è una video-lezione!

Quando ho registrato questa 18° lezione dell’E-Seminar stavo già pensando alla Gold Membership e a dir il vero avevo già iniziato a registrare i primi video e per questo ho deciso di creare anche una video lezione per questo audio corso.

Non è un vero e proprio video corso come quelli della Gold Membership e questo perché è nato come audio corso, anche se poi è diventato un ibrido, cioè a metà tra un audio e un video corso.

Come tutti gli ibridi non tutto è venuto perfetto: vuoi perché le slide erano state preparate come base per l’audio corso e poi solo all’ultimo sono diventate delle vere e proprie slide del corso, vuoi perché la stessa registrazione è stata un po’ “improvvisata” in quanto non prevista.

Comunque i contenuti ci sono e questo è il primo video sul Low-Cost o meglio sull’idea della Gestione Low-Cost.

Certo ormai oggi la gestione chiamiamola “semplificata” o “intelligente” o “efficace”, anche se potrei utilizzare tanti altri aggettivi, è ben chiara e definita, ma anni fa quando ho creato questo video non lo era ancora al 100%, anche perché sia il mercato che i titolari stessi, non erano ancora pronti.

Per gestire il tuo club hai bisogno di un metodo e il metodo nasce da un’idea di quello che vuoi essere nel tuo mercato.

Non contano più le “tecniche”, le soluzioni “usa e getta”, i “trucchi” di marketing, le “strategie” di comunicazione, o qualsiasi altra cosa tu stia pensando per dare una “scossa” o un “salvagente” temporaneo alla tua attività…

…ora hai bisogno di fare scelte!

Scelte definitive per cambiare rotta alla tua attività…

…per puntare a restare nel mercato per i prossimi 15 o 20 anni (o anche più!)…

…per costruire un fitness club di successo che abbia un valore di mercato, quindi vendibile…

…che produca utili, che abbia un metodo di lavoro e che sia replicabile, con mansioni chiare e specifiche…

…altrimenti alla fine di tutti i tuoi sforzi avrai solo uno spazio con dentro delle attrezzature, ma…

…questa non è un’attività e soprattutto è un’attività che non vale niente.

Questo argomento lo riprenderò e approfondirò nei prossimi video corsi dedicati ai club in Partnership, perché so che la creazione di valore, di utili e di rendite dal fitness club è molto sentito dai titolari, anche se le scelte da fare sono tante e in alcuni casi “dolorose“, perché bisogna chiudere alcune porte e aprirne altre.

Intanto inizia subito ad ascoltare questo video sull’idea della gestione Low-Cost e poi continua a seguire il lavoro di questo blog e se sei interessato al progetto Partnership contattami da qui.

A presto

[download_box]

Scarica subito tutto il video corso sul Nuovo Modello Gestionale:

Video in Mp4, scarica ora
Slide in Pdf, scarica ora
Entra gratis nell’E-seminar e ascolta questo video: registrati ora!
[/download_box]

Low-Cost: I 6 Punti del Piano Marketing!

Video riservato alla Network Membership. Il link per il download è in fondo al post!

Ecco il video che apre, anzi spalanca, le porte alla gestione Low-Cost del Fitness Club e della Network Membership!

Gli iscritti alla Community di Fitness Management lo hanno sicuramente già visto, primo perché per loro è gratis, secondo perché è uno dei privilegi della Community.

[message_box]

Cos’altro dire di questo video corso che già non sai o già non hai sentito parlare?

[/message_box]

Low-Cost: croce e delizia di tanti Fitness Manager!

[star_list]

  • Da un lato la schiera di chi sostiene che il Low-Cost è una Bufala: siamo già low-cost, abbiamo i prezzi ai minimi storici, il cliente non solo non viene, ma dobbiamo anche pregarlo di non lasciarci in… mutande e poi più bassi di così come si fa? Altro che Low-Cost!
  • Dall’altro la schiera di chi sostiene che il Low-Cost è un Business: approfittando del momento economico sfavorevole, ci rinnoviamo ri-posizionando il nostro club e il nostro servizio sul mercato, rimarcando il nostro marchio e il nostro brand, diventando club Low-Cost, diminuendo i costi di gestione e aumentando i profitti!

[/star_list]

Ma, chi ha davvero ragione?

Come ti ho detto nella prima parte di questo video corso… entrambi, cioè sei tu ad avere ragione!

[warning_box]

Sia che per te il Low-Cost è giusto, che sbagliato, hai comunque ragione e questo semplicemente perchè:

1. se è giusto ti attiverai a cercare le migliori strategie per ottenere il massimo da questa soluzione gestionale

2. mentre se è sbagliato, ti attiverai a trovare tutte le scuse necessarie a rimandare le azioni giuste per farlo funzionare[/warning_box]

Incredibile vero? Credimi la nostra mente funziona esattamente così!

Ed è per questo motivo che la Network Membership è a numero chiuso, anzi riservata ai soli Fitness Manager che appartengono alla prima categoria, proprio perché non c’è niente e nessuno da convincere, il Low-Cost è un metodo di gestione, è una scelta, la tua scelta gestionale per il tuo club.

[info_box]

In tanti mi hanno già chiesto: ma Denny, qual è il punto più importante dei 6 che descrivi? Se potessi scegliere su quali punteresti?

[/info_box]

Ti dico subito la mia risposta ed è definitiva: il secondo punto, il Servizio Fitness!

Se non hai un servizio fitness, non hai niente da offrire al mercato, anzi direi non hai niente per attrarre clienti e quindi niente per posizionare il tuo club sul mercato e trovare il tuo target.

In più la crisi interna del mercato del fitness è figlia della carenza di un servizio fitness chiaro e correttamente definito, quindi il 2° punto del Piano Marketing è la mi risposta definitiva… tutta la vita. 😉

Attenzione: non ti sto dicendo che gli altri punti non sono importanti o che te ne puoi fregare, occupandotene in un secondo momento o… fra qualche anno! 🙁

Sto dicendo che, per esempio, prima di pensare a investire tutto il tuo budget nella comunicazione, commettendo sempre lo stesso errore, cioè spendere un sacco di soldi presentando sempre lo stesso servizio visto e rivisto in tutti i club, sarebbe meglio ri-costruire la comunicazione attorno a un nuovo servizio fitness, Low-Cost appunto e poi aggredire il mercato ri-posizionando il club.

So che non è facile affrontare questo argomento in un post al volo sul blog, perché le cose da dire sono davvero tante e gli aspetti da curare e prendere in considerazione possono variare da club a club, perché il Low-Cost è personalizzato sulle sicurezze, o paure, del titolare e per questo che per i clienti della Network Membership sono previsti 4 week-end formativi nel club.

Il mio consiglio è sempre quello di iniziare a “masticare” il Low-Cost ascoltando e leggendo tutte le risorse gratuite, o su registrazione, presenti in questo video blog di Fitness Management e poi, appena pronto, iniziare da qui!

Bene ora ti lascio al tuo video qui sotto e… loggati come membro della Community per vedere il link del video completo di 49’02”! 😉

A presto con un altro aggiornamento.

[download_box]

Per vedere il video devi essere un membro della Community:

Gestione Low-Cost, aggiornamento 2012: i 6 Punti del Piano Marketing!
-> Clicca subito qui e guarda il video!

Per il download di tutto questo video devi avere almeno la Gold Membership attiva:

Video in Mp4, scarica ora
Slide in Png, scarica ora

Per avere tutte le informazioni sulla Network Membership:

Posti Riservati, chiedi subito qui
[/download_box]

Community: per ora si salta!

Post gratuito, clicca e leggi subito!

Bene, sei registrato?

Se sì inizia a saltare perché puoi subito vedere la 2° parte del Video Report “I 6 Punti Chiave del Piano Marketing Low-Cost!” , mentre se non lo sei inizia a saltare lo stesso perché hai perso il video più importante di questi ultimi mesi!

Appena sarai entrato nella Community con il login, potrai vedere nel box verde alla fine di questo post il link segreto per vedere finalmente questa 2° parte del Video Report “I 6 Punti Chiave del Piano Marketing Low-Cost!”.

[warning_box]Non cercare di capire dov’è il link: se non sei un membro della Community non puoi vederlo![/warning_box]

Brutta decisione vero? Drastica starai pensando!

Per tanti mesi, da quando ho messo online questo video blog, ho dato la possibilità a tanti Fitness Manager di entrare nella Community e vedere GRATUITAMENTE molti video corsi del valore di 57, 87 e 127 euro, anche contro il parere di tanti iscritti alle Membership a pagamento e questo perché credo nella divulgazione della formazione, ma…

…devo dirti la verità sono rimasto molto deluso nel vedere che solo una piccola parte della lista di e-mail iscritta al sito ha aderito alla Community!

Francamente non dovrebbe fregarmene tanto, perché così ho risparmiato, nel senso che poche persone hanno approfittato dell’occasione per “scoccare” formazione gratis, ma io non la penso così!

Anche se in fondo ero sicuro che sarebbe finita così! Perché?

[info_box]Perché il gratis di qualità non funziona, non è apprezzato![/info_box]

E te ne accorgerai adesso che è chiusa, quanto vale la registrazione gratuita alla Community e dell’occasione persa… e questa lezione mi auguro ti valga anche nel tuo lavoro!

Scommetto che muori dalla voglia di avere il link per questo video e vederti i 49’02” di formazione sui 6 Punti Chiave del Low-Cost, vero?

Già peccato che non puoi, perché adesso è riservato ai clienti Community e tu, se non ci sei, è per 2 motivi:

[arrow_list]

  • Sei appena arrivato su questo blog e quindi non sapevi niente
  • Non hai letto con attenzione le mie e-mail e hai pensato: “ma chi se ne frega, tanto sta tutto sul blog, basta registrarsi gratis!

[/arrow_list]

Peccato perché oltre a non leggere le mie e-mail, non hai neanche seguito la formazione gratuita sul Low-Cost, altrimenti sapresti che il segreto del Low-Cost è…

[note_box]…togliere servizio e farselo pagare![/note_box]

Per questo ti invito a rivederti con molta più attenzione i 16’56” del video di presentazione sul Piano Marketing Low-Cost da qui.

Oppure se sei registrato riscaricalo dal link in fondo a questo post. Ah, vedi questo link solo se sei un membro della Community naturalmente 😉 !

E nel tuo club, vale la stessa regola?

Sì, se regali il servizio fitness non sarà percepito, proprio come la registrazione gratuita alla Community.

Si parla tanto di Low-Cost vero?

Bene ecco una lezione di Low-Cost… sulla tua pelle! 🙁

Non prezzo basso ma… esattamente il contrario: se vuoi il servizio lo paghi!
Altrimenti ti bastano (e avanzano!) i post e i video gratuiti già presenti in questo blog e quindi… perché continuare a regalare se non c’è l’esigenza?

E sì, siamo sempre al punto di partenza, si vende sull’esigenza, perché è l’esigenza che crea l’utilità marginale e quindi il valore e quindi il prezzo!

Semplice no?

Spero che questa esperienza diretta sulla tua pelle ti serva da lezione per il tuo lavoro da Fitness Manager e soprattutto ti faccia capire una volta per tutte che il Low-Cost Non E’ il Low-Price.

Ah… un’ultima cosa: quello che consiglio lo faccio realmente nelle mia attività, come puoi vedere da questa scelta ed è per questo che posso fare formazione gestionale!

Comunque, se ci tieni alla tua formazione Low-Cost, da adesso in poi leggi con più attenzione le prossime e-mail perché è in arrivo… leggi le e-mail 😉

A presto

[download_box]

Per vedere la 2° parte del video sul Low-Cost “I 6 Punti del Piano Marketing”, 49’02”, devi essere registrato alla Community:

[amember_protect levels=’Community Membership’]guarda il video
password: i3oQCVXzuRaE6z77Q7Sq
Link diretto per il download del 1° Video Low-Cost, 16’56”, Scarica Ora Gratis!
[/amember_protect]

Per richiedere il download gratuito del 1° video sul Low-Cost di 16’56”, clicca qui sotto:

1° Video Low-Cost, Scarica Ora Gratis!
[/download_box]

Low-Cost: ecco il Piano Marketing!

Video riservato alla Community di Fitness Management. La password e il link per il download sono in fondo al post!

“Ma tutto questo cos’è? Durante i corsi non dicono che c’è da fare tutto questo casino per fare il Low-Cost!”

“Su internet ho letto un articolo su un sito che spiega come trasformare un club in low-cost in 3 mesi!”

Quante volte ho sentito queste e altre domande simili e quante volte continuo a ripetere che il Low-Cost non è il Low-Price!

Abbassare i prezzi è così semplice come pensata che non ci perderebbero neanche il tempo a scrivere un articolo su internet, perchè non ne varrebbe la pena.

In più lo fanno già tutti e se ci fossero risultati, in Italia avremmo un mare di imprenditori in questo settore, invece il 90% dei club è di ex-istruttori (BB ;-)!) che fanno fatica a starci dentro!

Ma ormai capisco per esperienza che per un titolare è molto importante credere che basta cambiare il listino o fare qualche “bello” sconto per diventare un club Low-Cost… e non considero i club a 19,90!!

Qui si parla di Piano Marketing Low-Cost, cioè di idea imprenditoriale per gestire un fitness club migliorando e contenendo i costi di produzione e erogazione del servizio.

Prima di arrivare al listino, che è uno dei punti del Piano Marketing, bisogna analizzare tutti e 5 i punti:

1- Prodotto: o meglio Servizio, cosa offrire al cliente, cosa pensa l’imprenditore di offrire al cliente

2- Posizionamento: come l’idea imprenditoriale di offrire Servizio Fitness posiziona il club sul mercato, a quele target di cliente ci si rivolge, sia consapevolmente, che inconsapevolmente

3- Distribuzione: come erogare il servizio al cliente, come distribuire la qualità del Servizio Fitness a tutti, come strutturare e organizzare il planning dei collaboratori, che tipo di collaboratori scegliere in base all’idea imprenditoriale

4- Comunicazione: come e cosa comunicare al target di mercato, come raggiungere velocemente la propria nicchia di mercato, come organizzare il format e il layout della comunicazione all’interno del club, come essere allineati nella comunicazione esterna rispetto a quella interna

5- Prezzo: definire il prezzo di mercato non solo in base alla concorrenza o alle abitudini o alla mentalità o… ma anche e soprattutto in base al proprio Piano Marketing e alla propria idea imprenditoriale

Ti posso assicurare che se analizzi tutti e 5 questi punti, sai subito se la tua idea è fattibile o no, se il mercato nel quale intendi agire è recettivo o no, se vuoi farla davvero o no!

Ora ti lascio al video che spiega molto meglio tutti e 5 i punti del Piano Marketing Low-Cost e mi auguro che anche tu inizi a pensare dal 1° punto e non dal 5° prima di vantarti di essere un club Low-Cost.

A presto

[download_box]

Per vedere tutto il video devi essere un membro della Community:

Gestione Low-Cost, aggiornamento 2011: i 6 Punti del Piano Marketing!
-> Guarda subito il video

Per il download di tutto questo video devi avere almeno la Gold Membership attiva:

Video in Mp4, scarica ora
[/download_box]

Referral Marketing: Welcome Pass, 2°p!

Video riservato alla Community di Fitness Management. La password e il link per il download sono in fondo al post!

[plus_list]

  • Cos’è il Welcome Pass e come funziona?
  • Perché va considerato un invito?
  • Quali emozioni prova il tuo cliente?
  • Qual è l’aspettativa del tuo potenziale cliente?
  • Il Welcome Pass è comunicazione?

[/plus_list]

Eccoci ora alla 2° parte del video corso di Referral Marketing sul Welcome Pass e entriamo subito nel vivo: la tua comunicazione!

Prima di dire quello che pensi, so già a cosa stai pensando e per questo so che sai tutto sulla comunicazione, che sei bravo, che curi i dettagli, che sei diverso dalla concorrenza, che il tuo club offre di più,… 😉

Ok! Andiamo oltre adesso!! 🙁

[note_box]Perché sei qui in questo video blog? Cosa stai cercando? Cosa secondo te è da migliorare nel tuo club? Insomma cosa vuoi di più?[/note_box]

Secondo me c’è qualcosa che vuoi migliorare nel tuo lavoro: è solo per questo motivo se sei qui ora su questo video blog per Fitness Manager, altrimenti non ti saresti neanche registrato alla Community di Fitness Management per vedere i video.

Concentrarti su questa motivazione e resta aperto con la mente alle possibili risposte o proposte che stai per ricevere in questo 2° video sul Welcome Pass e prova a prendere in considerazione che tutte le difficoltà gestionali che hai possono dipendere da un malinteso nella comunicazione con il tuo cliente.

Provaci!

In fondo non devi fare altro che cliccare su play e ascoltare questo 2° video. In fondo ti chiedo solo altri 8 minuti per ascoltare la mia idea che tutto può dipendere da una comunicazione poco specifica e da una serie di malintesi che si susseguono poi a catena.

Buon ascolto e ci vediamo nella 3° parte…

Ps: scrivimi il tuo commento, giusto per confrontarci sulla tua esperienza! 🙂

[download_box]

Per vedere il video devi avere almeno la Community Membership attiva:

guarda il video

Per il download devi avere almeno la Gold Membership attiva:

Video in Mp4, scarica ora
Slide in Pdf, scarica ora
[/download_box]

Referral Marketing: Welcome Pass, 1°p!

Video riservato alla Community di Fitness Management. Il link per il download e la password sono in fondo al post!

Eccoci all’ultima azione della Strategia del Referral Marketing, il Welcome Pass:

[check_list]

  • E’ una promozione?
  • Come targettizzare il Welcome Pass?
  • Quanti sono i potenziali clienti?
  • Come fidelizzarli?
  • Qual è la potenza del passaparola nel Welcome Pass?

[/check_list]

Questa è davvero una strategia eccellente per dare una svolta al tuo club e per questo è anche molto potente nel… distruggerti!

Lo so non dovrei aprire questo video post con questa frase, ma è la verità.
Ho visto troppi club letteralmente bruciarsi il mercato per aver scambiato il Referral Marketing e i Pass di Presentazione o Benvenuto come se fossero una promozione o uno sconto o addirittura un omaggio!

[dropcap]1°[/dropcap] NON E’ UNA PROMOZIONE!

Se stai pensando a qualcosa di simile al “mordi e fuggi” lascia stare questo video, perché ne resterai deluso. Il Welcome Pass ha lo scopo di presentare il tuo miglior servizio fitness a clienti targettizzati e per questo la domanda da è: hai il Tuo Miglior Servizio Fitness da Offrire?

Se nel tuo club offri il servizio fitness con abbonamenti All-Inclusive, cioè tutto incluso come l’Open, con tutti i servizi forfettizzati e anche “regalati”, segui il mio consiglio, lascia stare il Welcome Pass, il Free Pass è già più che sufficiente.

[dropcap]2°[/dropcap] DIFFERENZIA IL TUO SERVIZIO!

La soluzione abbonamento Open tutto incluso non è quella giusta a lungo termine, perché sminuisce il tuo Brand e il valore percepito del tuo servizio, per questo hai bisogno di costruire livelli differenti di servizio fitness per differenziarti dalla concorrenza.

[dropcap]3°[/dropcap] TARGETTIZZA I TUOI CLIENTI!

Ti mancano tour? Perdi fidelizzazione? Vuoi aumentare i margini? Hai un solo modo per farlo: targettizzare la tua offerta!

Più continui a pensare che il tuo servizio è per tutti e meno clienti avrai nel futuro e comunque quelli che ti resteranno saranno così differenti fra loro che farai sempre più fatica a fidelizzarli e a offrirgli un servizio, proprio perché sono stati “catturati” con una comunicazione vaga, non targettizzata, quindi senza specificare il tipo di servizio che stanno acquistando.

Questo significa che il tuo servizio anche se di alta qualità non verrà percepito, con conseguenze negative sulla gestione del cliente con la mancata fidelizzazione, oltre alla corsa al ribasso del prezzo e incomprensioni con lo staff per la mancata cura del cliente…

So che questo è un argomento che da un lato affascina e dall’altro spaventa, perché iniziare a prendersi la responsabilità della gestione del proprio club è un passo molto impegnativo dal punto di vista emotivo, per questo ti invito a seguire questi primi 7 minuti di presentazione del video corso di Referral Marketing sul Welcome Pass in modo da farti un’idea di come il tuo servizio fitness può migliorare per aumentare clienti e fidelizzazione!

A presto con il 2° video sul Welcome Pass… 😉

[download_box]

Per vedere il video devi avere almeno la Community Membership attiva:

guarda il video

Per il download devi avere almeno la Gold Membership attiva:

Video in Mp4, scarica ora
Slide in Pdf, scarica ora
[/download_box]

Referral Marketing: Guest Pass, 6°p!

Video gratuito, clicca su play e guarda subito!

Eccoci alla 6° e ultima parte del video corso di Referral Marketing sul Guest Pass: le differenze sostanziali tra un Free Pass e un Guest Pass!

E’ un piccolo video di poco più di 2′ ma ho voluto registrarlo alla fine di tutto il corso e soprattutto ho deciso di tagliarlo e montarlo a parte per metterlo gratuitamente e senza alcuna registrazione su questo video blog.

Spero serva anche a te come è servito a tanti altri titolari e fitness manager impegnati nel rinnovamento del servizio fitness del loro club!

A presto ;-)…

Referral Marketing: Guest Pass, 2°p!

Video riservato alla Community di Fitness Management. Il link per il download e la password sono in fondo al post!

Bentornato, ora vediamo gli argomenti di questa 2° parte del video corso di Referral Marketing sul Guest Pass:

[plus_list]

  • Come ottenere il Guest Pass?
  • Cosa deve fare la tua Consulente Commerciale?
  • Quanti Guest Pass ha a disposizione il tuo cliente?
  • E’ importante verificare il grado di soddisfazione del tuo cliente?

[/plus_list]

[warning_box]Sai, l’errore più ricorrente dei titolari di club è sottovalutare non tanto il potere del Referral Marketing e del Guest Pass, ma soprattutto il valore del servizio che offrono![/warning_box]

Troppo spesso la maggior parte delle strategie di marketing referenziale sono confuse con il volantino e anche il Guest Pass (ma anche il Welcome Pass :-(!! ) fa miseramente questa fine, restando inutilizzato sul desk del club o peggio ancora finendo nel cestino della spazzatura.

[dropcap]1[/dropcap] il lavoro della tua consulente commerciale è fondamentale per dare valore al Guest Pass, perché deve dare soprattutto valore a quello che sta vendendo e presentando, cioè il tuo servizio fitness, quindi il club, il suo club e il tuo club!

[dropcap]2[/dropcap] per dare valore al Guest Pass devi dare valore alle persone che frequentano il tuo club, perché il marketing referenziale si basa sul passaparola, cioè sulla referenza di qualcuno che promuove qualcosa, quindi concentrati su questo!

[dropcap]3[/dropcap] i Guest Pass sono limitati! Non distribuirli a “casaccio”, non lasciarli sul desk o sui tavolini del bar, ma informa i clienti dell’opportunità di invitare amici/parenti e lascia fare il lavoro alla tua consulente commerciale!

Buon ascolto e ci vediamo nel prossimo post, il 3° video sul Guest Pass 😉 …

[download_box]

Per vedere il video devi avere almeno la Community Membership attiva:

guarda il video

Per il download devi avere almeno la Gold Membership attiva:

Video in Mp4, scarica ora
Slide in Pdf, scarica ora
[/download_box]